978-3-330-78128-3

La teoria post-coloniale e l'"Alter":

Il Caliban di Shakespeare

Regular price
€39,90
Sale price
€39,90
Regular price
Sold out
Unit price
per 
Shipping calculated at checkout.

Summary:

“Voglio parlare della scoperta che l’io fa dell’altro”. Mi perdoni Tzvetan Todorov se l’introduzione alla mio lavoro si apre con l’incipit di un suo saggio, ma è un’affermazione così rappresentativa dell’argomento che mi accingo a trattare, che non ho resistito alla tentazione di prenderla in prestito. Il tema dell’Altro permea la storia, presente e passata, dell’esistenza umana. Nel mio caso sarà circoscritto alla letteratura, ad un testo particolare, ad un personaggio che lo incarna. Grazie a questa tesi ho colto l’occasione di vedere nella letteratura, che è intrinsecamente polifonica, polisemica e suscettibile di interpretazioni differenti, la possibilità di immergersi, anche se solo per poche pagine, nello sguardo dell’Altro. Un testo shakespeariano, a me molto caro, mi ha inaspettatamente rivelato di potersi trasformare nel veicolo di questa mia “immersione” nell’alterità. La riverenza quasi sacra che si ha nei confronti di un autore così illustre inibisce l’ardire di farlo oggetto di un lavoro.

Author:

Alessandra Borella

Biographie:

Giornalista e video reporter. Ho scelto una laurea umanistica, nutro curiosità scientifiche, non mi rassegno alle velleità giuridiche. Penna in borsa, telecamera in mano, occhi nel mondo. Da quando ha scritto la prima tesi di laurea, non ho mai smesso di vivere in "tempesta", come il Calibano.

Number of Pages:

84

Book language:

Italian

Published On:

2019-03-29

ISBN:

978-3-330-78128-3

Publishing House:

Edizioni Accademiche Italiane

Keywords:

colonialismo, Orientalismo, Shakespeare, Teoria della letteratura, teoria post-coloniale, Calibano, Caliban, La tempesta, codice Bloom, Edward Said

Product category:

LANGUAGE ARTS & DISCIPLINES / General