978-620-2-08833-6

Sulla comunicazione della musica improvvisata collettiva

Aspetti teorici e interculturali della comunicazione

Regular price
€89,90
Sale price
€89,90
Regular price
Sold out
Unit price
per 
Shipping calculated at checkout.

Summary:

Il metodo musicale dell'improvvisazione collettiva esprime una concezione del gioco il cui atteggiamento di base democratico-emancipatorio suggerisce confronti con il concetto di situazione ideale del discorso formulato da Jürgen Habermas. Questa presunzione è spiegata più in dettaglio nell'ambito di un approccio introduttivo all'improvvisazione collettiva come processo di relazione caratterizzato da interattività e sincronicità. Dopo una discussione sull'azione improvvisativa in musica per quanto riguarda gli aspetti teorici, storici e psicologici, verranno presentate le varie fasi di sviluppo dell'improvvisazione libera o collettiva emerse dal free jazz negli anni Sessanta. La sublimazione delle forme espressive idiomatiche e culturali richieste da musicisti come Derek Bailey si spiegherà con lo sviluppo individuale di un linguaggio sonoro caratteristico dello strumento come equalizzante per le forme di dialogo asimmetrico di questa situazione. Questo libro è stato tradotto con Intelligenza Artificiale.

Author:

Martin A. M. Gansinger

Biographie:

Ha studiato giornalismo e scienze della comunicazione e scienze politiche all'Università di Vienna, direttore della rivista "jazzzeit - Magazin für Musik und Lebenskunst", ricerca sul campo in Ghana, docente di scienze della comunicazione all'Università Europea di Lefke.

Number of Pages:

340

Book language:

Italian

Published On:

2019-12-04

ISBN:

978-620-2-08833-6

Publishing House:

Edizioni Accademiche Italiane

Keywords:

Comunicazione, teoria della comunicazione, musica, improvisation, improvvisazione collettiva, free jazz, situazione ideale del discorso, libera improvvisazione, comunicazione interculturale.

Product category:

SOCIAL SCIENCE / General